Collegarsi a PowerShell di Office 365 con un server proxy


Recentemente mi è capitato di lavorare molto con Office 365, soprattutto con Exchange Online e penso che potrebbe essere molto utile condividere “la mia piccola raccolta di script” con una serie di piccole guide.

Uno dei primi “ostacoli” che ho incontrato è stato che nella documentazione Microsoft per il collegamento a PowerShell di Office 365, il parametro opzionale per impostare il proxy di sistema, con cui effettuare la connessione, non fosse menzionato.  Vediamo di seguito l’intero script di connessione passo per passo:

Office 365 Powershell

 

Obiettivo

Effettuare il collegamento a PowerShell di Office 365 attraverso un server proxy

Sintassi e funzionamento

#imposto execution policy come RemoteSigned come best practice Microsoft

Set-ExecutionPolicy RemoteSigned

#imposto nella variabile $proxy il proxy come la configurazione di Internet Explorer

$proxy=New-PSSessionOption -ProxyAccessType IEConfig

#importo chiedo all’utente di inserire le credenziali, quasi sempre una buona cosa per noi sysadmin

$UserCredential = Get-Credential

#crea una nuova sessione Office 365 dentro la variabili $Session

$Session = New-PSSession -ConfigurationName Microsoft.Exchange -ConnectionUri https://outlook.office365.com/powershell-liveid/ -Credential $UserCredential -Authentication Basic -AllowRedirection -SessionOption $proxy

#importa la sessione remota

Import-PSSession $Session